Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giovanni Bernardo Carbone 1616-1683

Giovanni Bernardo Carbone 1616-1683
titolo Giovanni Bernardo Carbone 1616-1683
Autore
Argomento Letteratura e Arte Arte
Collana Fondazione Conservatorio Fieschi
Editore Sagep
Formato Libro
Pagine 320
Pubblicazione 2020
ISBN 9788863737066
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
60,00
 
Negli anni trenta del Seicento, quando Carbone si formò presso la bottega di Giovanni Andrea De Ferrari, la cultura figurativa genovese era percorsa da straordinarie suggestioni derivanti da apporti esterni e da contaminazioni esaltanti. Il filone fiammingo, promosso da celebri presenze (Rubens prima, Van Dyck dopo) e alimentato da una stabile colonia di pittori, era in grado di offrire agli artisti genovesi modalità espressive radicate nel più lussuoso metodo naturalista e alla committenza adeguate forniture di immagini per sottolineare lo status di appartenenza. Il ritratto ebbe dunque una vasta fioritura e Carbone, con una fortuna maggiore rispetto a quella riscossa dagli stessi fiamminghi operanti in città, divenne tra i più apprezzati ritrattisti: non passò inosservata la capacità di adeguare la tipologia vandyckiana alla contemporaneità delle fogge sartoriali, agli spazi di rappresentanza e all'evocazione delle pose assunte dalla precedente generazione di aristocratici ritratti dal giovane anversano...
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.