Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il furto della Divina Commedia. Un'indagine di Fausto Lorenzi

Il furto della Divina Commedia. Un'indagine di Fausto Lorenzi
titolo Il furto della Divina Commedia. Un'indagine di Fausto Lorenzi
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Il giallo Mondadori
Editore Mondadori
Formato
libro Libro
Pagine 176
Pubblicazione 2019
ISBN 9788804719663
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Milano 1954, Michele Esposito, preside in un liceo di Città Studi, ha una grande passione: i libri antichi, nei quali investe la maggior parte delle sue entrate. Grazie a un'eredità riesce ad acquistare, per ben quattro milioni di lire, l'incunabolo di una Divina Commedia del Quattrocento. Una copia rara e preziosa che il preside presenta solennemente al corpo docente dell'istituto. Quando, uno dei giorni seguenti, il libro sparisce dalla cassaforte della scuola, a indagare viene chiamato Fausto Lorenzi, un ispettore dagli occhi «di ghiaccio». Chi poteva conoscere la combinazione della cassaforte? Molti sono i sospettati: i docenti e anche la storica segretaria, che molti definiscono la vera preside. E quando viene scoperto un omicidio, Lorenzi collega subito il delitto al furto. Ma il mistero rimane fitto... Nella consueta atmosfera vintage della Milano anni Cinquanta, tra cinema fumosi e antiche librerie antiquarie, Dario Crapanzano costruisce un giallo appassionante e crea, dopo Mario Arrigoni, un nuovo personaggio investigatore, che sorprenderà i lettori e che proverà a risolvere lo strano caso del furto della Divina Commedia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.