Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Nel segno dell'essenziale. L'arte dopo il concettualismo

Nel segno dell'essenziale. L'arte dopo il concettualismo
Titolo Nel segno dell'essenziale. L'arte dopo il concettualismo
Autore
Argomento Letteratura e Arte Arte
Collana Filosofie Dell`arte
Editore Rosenberg & sellier
Formato
libro Libro
Pagine 371
Pubblicazione 2020
ISBN 9788878856905
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
28,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
L'arte dopo il concettualismo è l'arte che ritorna all'ars, alla operosità umana. È arte che esprime il suo profondo legame con i progetti e le pratiche. È arte che rivela talune delle sue regole dando risalto più al fare che non alle apparenze, ai processi anziché alle forme, alla creatività piuttosto che agli aspetti visivi delle opere. Dopo il concettualismo le artiste e gli artisti fanno arte nel segno dell'essenziale, ossia del minimo indispensabile perché si riconosca la sua natura di pratica umana e più che umana.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.