I Caraibi: la cultura contemporanea

I Caraibi: la cultura contemporanea
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
La seconda metà del XX secolo ha visto mutare gli equilibri dell'intera regione caraibica insulare. Martinica e Guadalupa diventano dipartimenti francesi d'oltremare, mentre Haiti subisce la dittatura di Duvalier; Cuba continua a vivere la Rivoluzione, "in atto dal 1956"; nelle Antille anglofone si accentuano i fermenti indipendentisti e ha inizio la massiccia emigrazione in Gran Bretagna. Quest'area, dove s'incontrano e si mescolano tante realtà etniche proiettate verso l'elaborazione di un'identità omogenea, offre il panorama di un mosaico pluriculturale e plurilinguistico che indagato nel volume.