Il tuo browser non supporta JavaScript!

I signori delle città. La prima inchiesta completa sul potere e i segreti delle fondazioni bancarie

I signori delle città. La prima inchiesta completa sul potere e i segreti delle fondazioni bancarie
titolo I signori delle città. La prima inchiesta completa sul potere e i segreti delle fondazioni bancarie
autori ,
argomento Diritto, Economia e Politica Economia
collana Inchieste
editore Ponte alle Grazie
formato Libro
pagine 518
pubblicazione 2020
ISBN 9788868334710
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
A prima vista le fondazioni bancarie sono creature stranissime. Simbolo della filantropia italiana, custodiscono un tesoro da 40 miliardi di euro. Sono enti privati e autonomi, ma gestiscono un patrimonio sostanzialmente pubblico. Nate quasi per caso nel 1990 allo scopo di privatizzare il sistema bancario, sono finite per controllarlo del tutto. Fino a diventare il governo «ombra» di molte città italiane. Sul trono delle fondazioni siedono presidenti spesso più rispettati dei sindaci, uomini in grado di spostare consensi e influenzare l'agenda politica del loro territorio. Professori universitari, massoni in sonno, benefattori illuminati, stimatissimi negli ambienti dell'alta società, ma anche despoti a vita, imperatori del no profit, mecenati coi soldi nostri e personaggi di autentico potere, sconosciuti ai più. Settori come l'arte, l'assistenza sanitaria e sociale hanno beneficiato della loro magnanimità, ma intere comunità sono state affossate da una gestione opaca e scriteriata del denaro collettivo. Con questa inchiesta, Diego Gandolfo e Alessandro di Nunzio svelano i retroscena di un potere che sembrava inattaccabile, eterno, misterioso. Il lettore farà la conoscenza degli enigmatici Signori delle città. E finalmente imparerà a riconoscerli. Prefazione di Alberto Nerazzini.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.