Il tuo browser non supporta JavaScript!

Costretti o liberi?

Costretti o liberi?
titolo Costretti o liberi?
Autori ,
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Note di psicologia
Editore Paoline editoriale libri
Formato Libro
Pagine 40
Pubblicazione 2006
ISBN 9788831531610
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
3,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
L'argomento è uno dei più interessanti perché la libertà sta a cuore a tutti. Infatti, gli autori - E. Fizzotti e I. Punzi - affermano che la libertà ha la sua origine nell'essenza intima dell'essere. Quella profondità abitata dalla dimensione spirituale. Noi siamo immersi in questa dimensione superiore che comprende e ingloba quella biologica, quella psicologica, quella sociologica senza rinnegarle ma valorizzandole e assegnando loro una certa gerarchia. Ed è lì che affondano le radici inalienabili della nostra dignità umana. La libertà va usata con consapevolezza, soprattutto guidata dalla propria coscienza. Questo volumetto, alla settima edizione, cambia titolo (il precedente era: Siamo veramente liberi?) e viene inserito nella collana Note di psicologia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.