Il tuo browser non supporta JavaScript!

Rap criminale. Tupac, Biggie e gli altri martiri del gangsta rap

novità
Rap criminale. Tupac, Biggie e gli altri martiri del gangsta rap
titolo Rap criminale. Tupac, Biggie e gli altri martiri del gangsta rap
Autore
Argomento Scienze Umane Comunicazione
Collana Musica
Editore Il Castello
Formato Libro
Pagine 333
Pubblicazione 2022
ISBN 9788827603048
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Questo libro è il frutto di più di dieci anni di ricerche: un'indagine alla ruggine che svela i segreti e i retroscena di una delle rivalità più famose e tragiche della storia della musica: quella fra Tu-pac Shakur e Notorious B.I.G. Rap Criminale ripercorre le esistenze travagliate delle due leggende del rap: l'infanzia difficile, gli anni nel ghetto, la mancanza per entrambi della figura paterna, la voglia di emergere, il successo, l'amicizia diventata ostilità, la guerra fra i rapper della costa est e della costa ovest. Sulla sfondo di questa storia cruda si muovono produttori senza scrupoli come Suge Knight e Puff Daddy, gangster efferati come Keefe D, affiliati alle gang come Orlando Ander-son, poliziotti corrotti come Kevin Gai-nes oppure onesti e appassionati come Russell Poole. Con un'intervista esclusiva a Greg Kading, il detective della task force che nel 2007 riuscì a trovare nuove piste investigative, prima di venire sollevato dall'incarico. Ma in questo drammatico affresco sul lato oscuro del rap non si parla solo di Biggie e Tupac. Si ripercorrono anche le storie di altri pezzi da novanta assassinati in seguito, da Scott La Rock a Jam Master Jay dei Run DMC, passando per Proof dei D12, fino alle recenti scomparse di nuove star del genere come Nipsey Hussle e XXXTentacion.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.