Il tuo browser non supporta JavaScript!

Persona e lavoro. Per una fenomenologia dell'attività

Persona e lavoro. Per una fenomenologia dell'attività
titolo Persona e lavoro. Per una fenomenologia dell'attività
Autore
Collana Saggi
Editore Ediesse
Formato Libro
Pagine 125
Pubblicazione 2005
ISBN 9788823010550
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il processo lavorativo senza soggetto che ha contraddistinto i due secoli passati tende oggi a caratterizzarsi con la ripersonalizzazione del lavoro. L'attività lavorativa come atto d'essere della persona è considerata sempre più come il dato di valorizzazione e qualificazione della nuova modernità del lavoro. In questo essere della persona sono contenuti il tempo reale delle tecnologie, i saperi e le esperienze, con modalità della prestazione di relazioni e informazioni, di polivalenza e di polifunzionalità che segnano i rapporti di lavoro. È in gioco un processo di colonizzazione dell'anima e delle capacità cognitive delle persone, oppure l'occasione perché si affermi una personalità produttiva che si evidenzia con la libertà nel lavoro.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.