Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cambiare il passato. Superare le esperienze traumatiche con la terapia strategica

Cambiare il passato. Superare le esperienze traumatiche con la terapia strategica
titolo Cambiare il passato. Superare le esperienze traumatiche con la terapia strategica
Autori ,
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Saggi
Editore Ponte alle Grazie
Formato Libro
Pagine 236
Pubblicazione 2009
ISBN 9788862200486
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,50
A volte i fatti traumatici come calamità, terremoti, disastri e sciagure possono fissarsi nella mente di chi ne è testimone o protagonista al punto da non abbandonarlo più: si è allora di fronte alla patologia chiamata disturbo post-traumatico da stress. La persona in questo caso diviene letteralmente prigioniera di un passato che continua a inondare il suo presente di paura, dolore e rabbia, impedendole di proseguire il suo cammino verso il futuro. Oltre a definire e inquadrare il disturbo post-traumatico da stress e a dar conto delle più recenti ricerche sull'argomento, questo libro presenta in modo esaustivo e sistematico il protocollo di trattamento del disturbo post-traumatico da stress messo a punto negli ultimi cinque anni presso il Centro di Terapia Strategica di Arezzo. La Terapia Strategica si propone come una terapia breve, orientata sul "qui e ora" della persona. Il terapeuta strategico evita di interpretare il passato e di assegnargli un significato che spesso rimane sconosciuto anche a chi lo ha vissuto, ma quando è il passato a costituire il problema del presente, il lavoro del terapeuta strategico si rivolge proprio all'evento trascorso o, meglio, alla sua ricollocazione: non si tratta cioè di cancellare il passato, ma di aiutare la persona a sbloccare le risorse di cui è naturalmente dotata e che il trauma ha temporaneamente paralizzato, e a riportarlo nella sua giusta posizione temporale: quella, appunto, passata.
 

Biografia degli autori

Federica Cagnoni

Federica Cagnoni, psicologa e psicoterapeuta, è ricercatore associato presso il Centro di Terapia Strategica di Arezzo, diretto da Giorgio Nardone, e docente della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Breve Strategica. È responsabile degli studi affiliati di Terapia Strategica di Torino e Carpi (Mo), dove svolge attività di psicoterapia, consulenza e coaching. Insegna in master clinici e organizzativi in Italia e all'estero. In questa stessa collana ha pubblicato con Giorgio Nardone Perversioni in rete, psicopatologie da internet e il loro trattamento.

Roberta Milanese

Roberta Milanese, psicologa e psicoterapeuta, è ricercatore associato presso il Centro di Terapia Strategica di Arezzo, diretto da Giorgio Nardone, e docente della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Breve Strategica. È responsabile dello studio affiliato di Terapia Strategica di Milano, dove svolge attività di psicoterapia, consulenza e coaching, e della Scuola di Comunicazione e Problem Solving Strategico di Milano. Insegna in master clinici e organizzativi in Italia e all'estero. In questa stessa collana ha pubblicato con Giorgio Nardone e Tiziana Verbitz Le prigioni del cibo; con Nardone, Mariotti e Fiorenza La terapia dell'azienda malata. Problem solving strategico per organizzazioni, e con Paolo Mordazzi Coaching strategico.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.