Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'itinerario politico di Regina Terruzzi. Dal mazzinianesimo al fascismo

L'itinerario politico di Regina Terruzzi. Dal mazzinianesimo al fascismo
Titolo L'itinerario politico di Regina Terruzzi. Dal mazzinianesimo al fascismo
Autore
Collana La società moderna e contemp. Anal.contr., 108
Editore Franco Angeli
Formato
libro Libro
Pagine 352
Pubblicazione 2008
ISBN 9788856803389
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
32,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Trascurata dalla storiografia sul fascismo e da quella di genere (che probabilmente non le ha perdonato l'amicizia con Mussolini), Regina Terruzzi, il cui pensiero e azione furono sempre diretti all'elevazione degli umili e all'emancipazione giuridica e sociale della donna, si rivela in questa ricerca un'attenta osservatrice, ma anche protagonista, della vita politica e sociale italiana tra la fine del XIX e la prima metà del XX secolo. Educata secondo i valori mazziniani, fu partecipe sin dalla fine dell'800 dell'associazionismo femminista a cui contribuì con numerosi scritti.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.