Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Psicoanalisi e trasversalità. Saggi di analisi istituzionale

Psicoanalisi e trasversalità. Saggi di analisi istituzionale
titolo Psicoanalisi e trasversalità. Saggi di analisi istituzionale
Autore
Traduttori ,
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Dialectica, 41
Editore Orthotes
Formato
libro Libro
Pagine 340
Pubblicazione 2024
ISBN 9788893144049
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
26,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Questo libro rappresenta quindici anni di riflessione sull'incidenza della psicoanalisi: nel campo dell'igiene mentale e della psichiatria, sulla crisi burocratica e riformista delle organizzazioni della classe operaia - crisi legata alla capacità di recupero del capitalismo monopolistico dello stato - sui problemi posti dalla ristrutturazione del movimento rivoluzionario a partire da nuove basi soggettive. Un tema centrale attraversa i testi qui riuniti: la promozione di un metodo di analisi istituzionale. Ma una tale impresa non avrà senso se non quando arriverà a superare ognuno degli strati separati che costituiscono le scienze sociali e umane. È un principio di trasversalità che deve avvicinare e unificare la funzione dell'analista a quella del militante. La problematica della rivoluzione si trova intrinsecamente legata a quella di una revisione radicale delle concezioni e dei metodi che sono usati nel campo dell'analisi. Introduzione di Gilles Deleuze.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.