Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di L. Muraro

L'anima del corpo. Contro l'utero in affitto

di Luisa Muraro

editore: Scholè

pagine: 96

Un'analisi del tema dell'"utero in affitto", considerato come la forma più attuale di sfruttamento del corpo delle donne
10,00

Il Dio delle donne

di Luisa Muraro

editore: Marietti 1820

pagine: 240

«Le donne si prendono con Dio una libertà che gli uomini neanche si sognano»
17,50

Maglia o uncinetto. Racconto linguistico-politico sulla inimicizia tra metafora e metonomia

di Muraro Luisa

editore: Manifestolibri

pagine: 160

Nella nostra cultura sapere e piacere sono formalmente separati, benché molte cose facciano sospettare che tra loro corrano de
16,00

L'anima del corpo. Contro l'utero in affitto

di Muraro Luisa

editore: La scuola

pagine: 86

Un'analisi del tema dell'"utero in affitto", considerato come la forma più attuale di sfruttamento del corpo delle donne
8,50

Diotima. Femminismo fuori sesto. Un movimento che non può fermarsi

di Luisa Muraro

editore: Liguori

pagine: 116

Il femminismo, come tutto ciò che è vivo, nasce e rinasce tante volte
16,49

L'Inter ha le ali

editore: Piemme

pagine: 202

Quando, nel 1978, i nerazzurri di Eugenio Bersellini sbarcano all'aeroporto di Pechino, su una pista occupata solo da velivoli
15,90

Autorità

di Muraro Luisa

editore: Rosenberg & sellier

pagine: 128

9,50

Dio è violent

di Muraro Luisa

editore: Nottetempo

pagine: 75

Un'analisi sull'uso della violenza in una società in cui è venuta meno la narrazione salvifica del contratto sociale
6,00

Non è da tutti. L'indicibile fortuna di nascere donna

di Luisa Muraro

editore: Carocci

pagine: 126

"Peggio di voi non potremmo fare", fu la replica sferzante di Angela Cingolani, democristiana eletta nella Costituente italiana (1946), ai commenti maschilisti che accolsero l'entrata in aula dello sparuto gruppo delle donne. Ci sono momenti nella storia come nella vita di tutti i giorni in cui donne e uomini si dividono fra loro e si confrontano. Il confronto è inesauribile e parrebbe senza senso, eppure quelli sono momenti significativi. Da un momento così è nato questo libro, ultimo di un filone di pensiero politico che percorre l'Europa moderna, a cominciare da Cristina de Pizan. In passato, si trattava di testi che mettevano sottosopra l'ordinata gerarchia dei sessi, primo e secondo. Ai nostri giorni, la parola d'ordine è "parità", che significa, nei rapporti fra i sessi, un confronto unilaterale di lei con lui, senza scintille né sorprese. Anche questo un ordine da disfare, un orizzonte da aprire, sostiene Luisa Muraro, così da sconfìggere la miseria di un protagonismo maschile a tutti i costi. Come? Affermando l'eccellenza femminile, da mettere in gioco nella vita pubblica e personale. Con quale risultato? Amare le nostre differenze, maschile e femminile, entrare in relazione con gli altri, imparare a confliggere. Chi sa confliggere non fa guerre e non compra l'amore con i soldi. Il titolo di questo libro si ispira al grido di battaglia di Irina, cittadina d'Europa immigrata in Italia per un lavoro che ora ha perso: "Siamo donne, non è da tutti!".
13,00
12,00

Beati i perseguitati per la giustizia, perché di essi è il regno dei cieli

editore: Lindau

pagine: 100

Nessuna strategia politica, nessuna battaglia sociale è riuscita finora a realizzare la giustizia su questa terra
12,00

I quattro passi. Per creare una relazione felice nella coppia, in famiglia e nel lavoro

editore: Edizioni il Punto d'Incontro

pagine: 158

In tema di relazioni nasciamo tutti ignoranti e cresciamo autodidatti, all'oscuro di quelle poche essenziali "istruzioni per l
11,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.