Il tuo browser non supporta JavaScript!

La disabilità come relazione sociale

La disabilità come relazione sociale
titolo La disabilità come relazione sociale
sottotitolo Gli approcci sociologici tra natura e cultura
Autore
Argomenti Scienze Umane Sociologia
Adozioni Interfacoltà Scienze della Formazione - Medicina
Collana Università
Editore Rubbettino
Formato Libro
Pagine 220
Pubblicazione 2004
ISBN 9788849810165
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
Il saggio di Fabio Ferrucci propone una rassegna critica dei principali approcci sociologici - medico, struttural-funzionalista e costruttivista cercando di chiarirne la specifica prospettiva di analisi della disabilità, ma anche i limiti e i riduzionismi. La tesi di fondo è che la disabilità vada analizzata e compresa come "relazione sociale" e che gli apporti dei diversi approcci sociologici costituiscano i frammenti di un quadro concettuale che solo in tale prospettiva può tenere conto dell'esperienza individuale e sociale della persona disabile in tutti i suoi fattori e dimensioni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento