Il tuo browser non supporta JavaScript!

Si fa ma non si dice. Tutte le parole (e i silenzi) del sesso

Si fa ma non si dice. Tutte le parole (e i silenzi) del sesso
titolo Si fa ma non si dice. Tutte le parole (e i silenzi) del sesso
Autore
Collana Saggi
Editore BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Formato Libro
Pagine 250
Pubblicazione 2009
ISBN 9788817031080
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,60
 
È l'atto più naturale del mondo, da cui discende la vita stessa. Eppure parlare di sesso significa da sempre, in molte culture, infrangere un vero e proprio tabù. La lingua, infatti, quando si avvicina ai territori del corpo e della sessualità, reagisce nei modi più disparati all'imbarazzo e all'inibizione: può scegliere la strada del tecnicismo o rifugiarsi nella volgarità. Ma molto spesso si esprime attraverso metafore, inerpicandosi in eufemismi e giri di frase che alludono senza dire. Francesca Serafini, storica della lingua italiana ma anche scrittrice e sceneggiatrice televisiva, si è messa in ascolto di queste parole - e sono tantissime -cercando di comprendere a quali espedienti, ma soprattutto a quali invenzioni, ricorriamo quando vogliamo pronunciare le parole del sesso. Una carrellata nello spazio e nel tempo con incursioni nella letteratura, nel cinema, nel fumetto, fino alle serie televisive contemporanee per raccontare come è cambiato nei secoli il "comune senso del pudore".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento