Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'acqua e la spugna. Troppa moneta: i guasti di oggi, il controllo di domani

L'acqua e la spugna. Troppa moneta: i guasti di oggi, il controllo di domani
titolo L'acqua e la spugna. Troppa moneta: i guasti di oggi, il controllo di domani
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Economia
Collana Itinerari
Editore Università Bocconi Editore
Formato Libro
Pagine 216
Pubblicazione 2010
Numero edizione 2
ISBN 9788883501555
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La crisi è anche colpa della politica monetaria delle banche centrali: è una cosa che si è detta, ma su cui non ci si è soffermati abbastanza. Questo libro lo fa, in modo documentato e con un linguaggio accessibile anche ai non tecnici. È stata creata troppa moneta, si è formato troppo credito e del sovrabbondante credito si è fatto cattivo uso, con la conseguenza che la qualità dei prestiti e dei titoli si è deteriorata, fino a "scoppiare". Il libro si snoda attraverso semplici scansioni temporali: c'è un "ieri" che analizza le radici di quanto è successo, raccontando liberamente alcuni avvenimenti della storia monetaria internazionale degli ultimi decenni; c'è un "oggi" su come ad oggi la situazione è stata gestita dalle banche centrali e dai governi; c'è un "domani", perché il ciclone non si ripeta. In tutte e tre le sezioni c'è accordo solo parziale con l'ortodossia e le idee più diffuse. È proprio l'"ortodossia monetaria" che va ripensata, preservandone i punti di forza. Tra questi, va riaffermato, ma anche riconsiderato, l'obiettivo primario della politica monetaria: la stabilità dei prezzi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.