Il tuo browser non supporta JavaScript!

Partenze eroiche

titolo Partenze eroiche
Autore
Collana Ingegni, 32
Editore Gaffi Editore in Roma
Formato Libro
Pagine 410
Pubblicazione 2013
ISBN 9788861651234
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,90
Pubblicato per la prima volta nel 1980, "Partenze eroiche" è l'importante saggio col quale Franco Cordelli si impose nel panorama culturale italiano. Il volume raccoglie testi scritti tra gli anni Sessanta e Settanta diventati punto di riferimento per un'intera generazione di intellettuali. Questo libro rappresenta, nell'intera opera del suo autore, uno snodo teorico fondamentale. Centro dell'analisi è il romanzo (di James in primis, e poi di Gombrowicz, Virginia Woolf, Lewis Carroll, Charlotte Bronté, e ancora di Sciascia, Borges e Màrquez), l'unica architettura, la sola macchina di senso in grado di giudicare la vita di chi quei libri li legge e li interpreta. Per Cordelli la vita non sarebbe tale, infatti, senza la possibilità di essere espressa. E questo il sottotesto di "Partenze eroiche", ma pure la verità celata in ogni sua opera: non è affatto immaginabile una vita deprivata del romanzo. Postfazione di Andrea Caterini.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.