Il tuo browser non supporta JavaScript!

Medea. Testo tedesco a fronte

Medea. Testo tedesco a fronte
titolo Medea. Testo tedesco a fronte
Autore
Curatore
Traduttore
Collana Letteratura universale. Gli elfi
Editore Marsilio
Formato Libro
Pagine 218
Pubblicazione 1998
ISBN 9788831769877
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
Da Euripide a Seneca, da Pasolini ad Heiner Müller, Medea, la madre che uccide i propri figli, ha rappresentato sempre la potenza femminile estrema, portatrice di un potere quasi sovrannaturale. Agli inizi degli anni '20, Medea appare nell'opera Franz Grillparzer, spogliata dei tratti più eroici del mito e più ricca di sottili e moderne motivazioni interiori, più debole e apparentemente inerte nel suo confronto con il maschile, disposta a deporre per Giasone il proprio sapere magico e la sua parte barbarica. Ma quando la sua integrazione nella civiltà greca si rivela impossibile, anche la Medea di Grillparzer ritrova la potenza del mito nell'atto estremo della sofferenza, e consuma la sua vendetta con un gesto ben più tragico del suicidio.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.