Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Gian Vincenzo Gravina tra estetica, etica e diritto. Dialoghi, discorsi, trattati

Gian Vincenzo Gravina tra estetica, etica e diritto. Dialoghi, discorsi, trattati
titolo Gian Vincenzo Gravina tra estetica, etica e diritto. Dialoghi, discorsi, trattati
Autore
Argomento Letteratura e Arte Arte
Collana Saggi
Editore Marsilio
Formato
libro Libro
Pagine 304
Pubblicazione 2021
ISBN 9788829707881
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
26,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il libro ripercorre alcune fra le tappe fondamentali del pensiero di Gian Vincenzo Gravina, inquadrandole all'interno dei generi letterari maggiormente praticati dall'autore calabrese e facendo emergere la sua capacità di padroneggiare vari aspetti della cultura del suo tempo. Il panorama intellettuale, politico e sociale del periodo compreso fra la fine del Seicento e i primi anni del Settecento, con la sua complessità, traspare dai dialoghi e dai trattati del pensatore, per il quale si fa strada l'esigenza di tornare a quei valori della tradizione classica che coincidono con il bisogno di recuperare le virtù tipiche della letteratura antica per promuovere un rinnovamento culturale, politico e civile della società.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.