Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'immaginario e la ragione. Letteratura italiana e modernità

L'immaginario e la ragione. Letteratura italiana e modernità
titolo L'immaginario e la ragione. Letteratura italiana e modernità
Autore
Collana Lingue e Letterature Carocci
Editore Carocci
Formato Libro
Pagine 173
Pubblicazione 2017
ISBN 9788843086641
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
Il libro propone al lettore lo studio del grande pensiero riformatore settecentesco e della sua imprescindibile cifra letteraria e artistica come chiavi decisive da cui partire per interpretare la contemporaneità e i suoi lessici, in alternativa a logore sintesi storiografiche e ideologiche ormai scontate e inadeguate a dar conto del nostro intricato presente. È oggi necessario e urgente infatti guardare a quella straordinaria stagione di appassionato riformismo politico, ideale, culturale legata all'Illuminismo europeo e alle sue imponenti radici rinascimentali: di quella stagione i pensatori, gli artisti e i letterati italiani furono grandi protagonisti e ad essi occorre volgersi per tornare a sperare nel futuro.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.