Il tuo browser non supporta JavaScript!

Le prigioni del cibo. Vomiting, anoressia, bulimia

titolo Le prigioni del cibo. Vomiting, anoressia, bulimia
Autori , ,
Collana Saggi
Editore Ponte alle Grazie
Formato Libro
Pagine 308
Pubblicazione 1999
ISBN 9788879284646
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,53
In una civiltà in cui l'immagine ha assunto un ruolo così importante, è fatale che i disturbi legati alla percezione del proprio corpo siano in crescita. E' così che un fenomeno un tempo marginale e poco studiato come quello dei disturbi alimentari è venuto oggi alla ribalta, a causa della preoccupante crescita del numero di persone che ne cadono vittima, ma anche per le riflessioni antropologice che suscita. In questo testo l'autore affronta il problema da un punto di vista terapeutico, fornendo strumenti di intervento specifico per la cura dei pazienti affetti da anoressia, bulimia e vomiting.
 

Biografia degli autori

Giorgio Nardone

Giorgio Nardone, fondatore insieme a Paul Watzlawick del Centro di Terapia Strategica, è direttore della Scuola di comunicazione e Problem Solving strategico, della Scuola di Psicoterapia breve strategica di Arezzo e docente di tecnica di psicoterapia breve. Autore di numerose opere tradotte in molte lingue straniere, dirige per Ponte alle Grazie la collana dei saggi di Terapia in tempi brevi. Tra i suoi libri: Cavalcare la propria tigre; L'arte del cambiamento; Paura panico e fobie; Correggimi se sbaglio; Il dialogo strategico; Cambiare occhi, toccare il cuore; Solcare il mare all'insaputa del cielo; Problem solving strategico; Gli errori delle donne. Molti suoi titoli sono stati tradotti all'estero.

Roberta Milanese

Roberta Milanese, psicologa e psicoterapeuta, è ricercatore associato presso il Centro di Terapia Strategica di Arezzo, diretto da Giorgio Nardone, e docente della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Breve Strategica. È responsabile dello studio affiliato di Terapia Strategica di Milano, dove svolge attività di psicoterapia, consulenza e coaching, e della Scuola di Comunicazione e Problem Solving Strategico di Milano. Insegna in master clinici e organizzativi in Italia e all'estero. In questa stessa collana ha pubblicato con Giorgio Nardone e Tiziana Verbitz Le prigioni del cibo; con Nardone, Mariotti e Fiorenza La terapia dell'azienda malata. Problem solving strategico per organizzazioni, e con Paolo Mordazzi Coaching strategico.

Tiziana Verbitz

Tiziana Verbitz, psicologa e psicoterapeuta, specializzata al CTS di Arezzo e al Mental Research Institute di Palo Alto sotto la supervisione di Paul Watzlawick. Ricercatore e docente alla Scuola di Specializzazione in Terapia Breve Strategica di Arezzo, insegna a Master clinici in Italia e all'estero. Svolge la propria attività di psicoterapeuta a Udine e Trieste. Ha pubblicato Il pensiero antinomico (Franco Angeli 1985, con Alessandro Salvini); per Ponte alle Grazie Le prigioni del cibo (con Giorgio Nardone e Roberta Milanese) e I volti della depressione (2006, con Emanuela Muriana e Laura Pettenò). www.terapiastrategica.fvg.it

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.