Il tuo browser non supporta JavaScript!

La generazione degli anni perduti

La generazione degli anni perduti
titolo La generazione degli anni perduti
sottotitolo Storie di Potere Operaio
Autore
Editore Einaudi
Formato Libro
Pubblicazione 2003
ISBN 9788806164171
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,50
Il volume raccoglie le "confessioni" di chi, in questi ultimi trent'anni e nonostante i numerosi processi, non aveva mai accettato di raccontare la propria militanza politica, anche per evidenti motivi di carattere giudiziario. I protagonisti, tanti e tutti militanti a tempo pieno, hanno accettato di guardarsi dentro e di ripercorrere quegli anni, senza revisionismi e senno di poi, convinti che non tutto sia da condannare o, peggio ancora, da buttare: ci furono un modo di innamorarsi, di diventare amici, di credere e di sperare, di fare politica, di essere antagonisti che non necessariamente coincisero con la lotta armata e le sue successive degenerazioni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento