Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il libro nero delle nuove persecuzioni anti-cristiane

Titolo Il libro nero delle nuove persecuzioni anti-cristiane
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Saggistica
Editore Fede & cultura
Formato
libro Libro
Pubblicazione 2009
ISBN 9788864090092
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
Oggi, nel mondo, i cristiani pagano un pesante tributo all'intolleranza e alla discriminazione. Sempre di più, essi divengono il bersaglio di attacchi dissimulati e violenti. All'origine di questa autentica persecuzione, i novelli Nerone che sono il fanatismo induista, buddista, comunista e islamico. Attraverso i manuali scolastici egiziani, la discriminazione legale imposta dalla sharia islamica, la volontà dei comunisti cinesi di dirigere le Chiese locali, l'interdizione fatta agli intoccabili indiani di convertirsi, si vuole mettere la museruola ai cristiani. Impedire loro - come su tutto il territorio dell'Arabia Saudita - di praticare liberamente la fede più diffusa nel mondo. E se questo non è sufficiente, li si uccide. Nelle Filippine, in Iraq, nello Yemen, in India, in Cina, nello Sri Lanka? Le nuove persecuzioni non sono atti isolati, ma voluti, programmati, ponderati. L'autore, esperto di tali questioni, lancia il segnale d'allarme e ci rivela il pensiero estremista che conduce a tali atrocità. Davanti ai fatti presentati, sempre più virulenti, egli denuncia un vero e proprio tsunami cattofobico, che distrugge il semplice diritto di praticare liberamente la propria fede, e domanda se si possa parlare di genocidi cristiani. Domani, si potrà ancora andare a Messa?
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.