Il tuo browser non supporta JavaScript!

Per la storia del libro in Italia

Per la storia del libro in Italia
titolo Per la storia del libro in Italia
autore
curatore
argomento Letteratura e Arte Editoria
collana Liberilibri
editore La vita felice
formato Libro
pagine 175
pubblicazione 2015
ISBN 9788877997470
 

Scegli la libreria

11,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Creare una "Storia del libro in Italia", in forma di albo, dopo l'invenzione della stampa fra il XV e il XVI secolo. Questo il progetto che coinvolse le biblioteche governative italiane in occasione dell'Esposizione Universale di Parigi del 1900. Guido Biagi, realizzando questo volume, si è preposto di illustrare l'iniziativa per dimostrare, anche fuori dall'Italia, quale profitto si possa trarre dalle nostre raccolte, e come il governo abbia avuto cura di conservarle e di arricchirle.
 

Biografia dell'autore

Guido Biagi

GUIDO BIAGI: letterato italiano (Firenze 1855-1925). Fu filologo esperto e garbato scrittore di curiosità letterarie, la maggior parte delle quali sono raccolte nei volumi Aneddoti letterari (1887), Passatisti (1923), Fiorenza, fior che sempre rinnovella (1925). Direttore della Marucelliana dal 1886 al 1889 e della Laurenziana dal 1890 al 1923, curò numerose pubblicazioni bibliografiche, e la riproduzione fototipica dello Zibaldone boccaccesco della Laurenziana (1915); nel 1895 iniziò con L. Passerini l’edizione in dispense di un Codice diplomatico dantesco, che rimase interrotta nel 1911. Fondò la «Rivista delle biblioteche e degli archivi» (1888), che diresse fino alla morte. Ideò e pubblicò per la prima volta in Italia un Chi è? (1908).

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.