Il tuo browser non supporta JavaScript!

Religione della ragione dalle fonti dell'ebraismo

Religione della ragione dalle fonti dell'ebraismo
titolo Religione della ragione dalle fonti dell'ebraismo
Autore
Curatore
Collana Classici del pensiero
Editore San Paolo Edizioni
Formato Libro
Pagine 720
Pubblicazione 1994
ISBN 9788821528880
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
33,57
La "Religione della ragione dalle fonti dell'ebraismo" (1919) è l'ultima grande opera (postuma) di Hermann Cohen (1842-1918) che, come fondatore della scuola di Marburgo e voce di primo piano dell'ebraismo tedesco, è stato un riferimento importante del pensiero filosofico a cavallo tra i due secoli e dell'autoconsapevolezza ebraica prima della tragica persecuzione nazista. L'opera costituisce un'organica rilettura e una approfondita elaborazione filosofica dell'ebraismo e, in generale, della religione monoteistica. I principali contenuti del monoteismo vengono indagati e collocati in un originale quadro di comprensione filosofica, mediante un'indagine razionale conciliata con l'ascolto fedele della Sacra Scrittura.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.