Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il sapore della vendetta. La prima legge

Il sapore della vendetta. La prima legge
Titolo Il sapore della vendetta. La prima legge
Autore
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Editore Gargoyle
Formato
libro Libro
Pagine 796
Pubblicazione 2015
ISBN 9788898172597
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,90
Primavera in Styria. E vuol dire guerra. C'erano stati diciannove anni di sangue. Lo spietato Granduca Orso è in lotta con l'Alleanza degli Otto, e insieme hanno macchiato di rosso la terra bianca. Mentre gli eserciti avanzano, le teste rotolano e le città sono in fiamme, dietro le quinte bancari, preti e forze antiche e oscure giocano una partita mortale per scegliere chi sarà fatto re. La guerra potrebbe essere un inferno, ma per Monza Murcatto, la Serpe di Talins, la mercenaria più celebre e temuta alle dipendenze del Duca Orso, è un modo dannatamente buono per fare soldi. Le sue vittorie, però, l'hanno resa troppo famosa, per i gusti del suo committente. Tradita, abbattuta in battaglia e lasciata a morire, la ricompensa di Murcatto è un mucchio di ossa rotte e una fame ardente di vendetta. A qualunque costo, sette uomini dovranno morire. Tra i suoi alleati: l'ubriacone meno affidabile della Styria, il prigioniero più pericoloso, un assassino ossessionato dai numeri e un barbaro che vuole solo fare la cosa giusta. Il numero dei suoi nemici è almeno la metà della nazione. E tutto questo prima che l'uomo più pericoloso del mondo venga mandato a cercarla e a finire il lavoro che il Duca Orso ha iniziato... Primavera in Styria. E vuol dire vendetta.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.