Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Come uccidono le donne. Una lettura psicoanalitica

Come uccidono le donne. Una lettura psicoanalitica
titolo Come uccidono le donne. Una lettura psicoanalitica
Autore
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Psicologia clinica
Editore Magi Edizioni
Formato
libro Libro
Pagine 143
Pubblicazione 2005
ISBN 9788874871414
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
Il libro si pone la domanda sulla differenza femminile indagando nella zona oscura del delitto che ricade nell'area "dell'incapacità di intendere e di volere". Le donne, strutturalmente diverse dall'uomo, presentano anche in questo campo una loro specificità? Come e perché uccidono? Perché (la questione è attuale) uccidono i propri figli? In questo volume ci sono anche i delitti politici, quelli del mito e quelli attuali; ci sono i delitti contro le altre donne e contro l'uomo. E anche le figlie che uccidono le madri. Tutti questi delitti sembrano sottesi da questa passione d'amore che talora, nel suo versante di follia, si rovescia nella passione incontenibile dell'odio.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.