Il tuo browser non supporta JavaScript!

Moneta internazionale. Un piano per la libertà del commercio e il disarmo finanziario

Moneta internazionale. Un piano per la libertà del commercio e il disarmo finanziario
titolo Moneta internazionale. Un piano per la libertà del commercio e il disarmo finanziario
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Economia
Collana Le silerchie
Editore Il saggiatore
Formato Libro
Pagine 169
Pubblicazione 2016
ISBN 9788842822264
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
In molti oggi sono convinti che il progetto di moneta comune per gli scambi internazionali elaborato da Keynes possa rappresentare una soluzione valida per uscire dalla drammatica crisi dell'euro e prevenire future crisi globali. Questa proposta fu avanzata settant'anni fa dal celebre economista per conto del governo britannico, allo scopo di promuovere un commercio internazionale su basi efficienti, eque e pacifiche, dopo il rovinoso conflitto mondiale. Il progetto, pensato all'interno di una nuova Unione monetaria internazionale, fu proposto in sette diverse varianti e analizzato in tutta la sua complessità. Secondo Keynes, la moneta internazionale doveva essere non unica ma comune, "valida per le transazioni commerciali in ogni parte del mondo" e pensata per creare uno nuovo spazio ben compaginato, capace di determinare un nuovo incontro equilibrato tra i popoli.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.