Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ottavio di Saint-Vincent

Ottavio di Saint-Vincent
titolo Ottavio di Saint-Vincent
Autore
Collana Piccola biblioteca Adelphi
Editore Adelphi
Formato Libro
Pagine 90
Pubblicazione 2000
ISBN 9788845915697
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Poeta afflitto dalla miseria e dalla noia, Ottavio di Saint-Vincent vive nella perenne attesa di qualcosa cui egli stesso non sa dare il nome, e solo questa irragionevole ma pervicace attesa lo trattiene dal suicidio. Ma il destino può assumere strane forme: quella, ad esempio di una duchessa ricchissima che, per sfuggire a sua volta alla noia, decide di raccogliere "un giovane povero, un uomo disperato", magari "ubriaco, addormentato, incosciente", e di elevarlo temporaneamente al rango di duca e suo sposo. E può poi accadere che la finzione generi una finzione ulteriore non a tutti gradita, forse neppure al suo rigoroso interprete, che si trova prigioniero di qualcosa che aveva fino ad allora fuggito: la costrizione.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.