Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Vincere la pigrizia. Per vivere e non sopravvivere

Vincere la pigrizia. Per vivere e non sopravvivere
Titolo Vincere la pigrizia. Per vivere e non sopravvivere
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana A proposito di..., 23
Editore Paoline editoriale libri
Formato
libro Libro
Pagine 112
Pubblicazione 2022
ISBN 9788831554671
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
La pigrizia non fa vivere ma sopravvivere, impedisce di fare il minimo sforzo per cambiare qualcosa. È un peccato contro la bellezza della vita in quanto rende infelici e incompleti, facendo scivolare verso l'indifferenza e la solitudine, fino al punto di smarrire il senso della vita e deformare le relazioni con il tempo, lo spazio, le persone e Dio. L'autore, con linguaggio semplice e immediato, cerca di definirne il volto, le cause e le conseguenze; ne presenta gli aspetti problematici che, in modo profondo e subdolo, annebbiano la coscienza e compromettono tutti gli ambiti dell'esistenza. Perciò è necessario conoscerne i meccanismi perversi che fanno della pigrizia un male per se stessi e per la società. Nell'ultima parte del libro sono proposti itinerari di guarigione per compiere un cammino di risalita dal buio del non senso e ritrovare il gusto della vita.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.