Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'alta orologeria in Italia. Strategie competitive nei beni di prestigio

titolo L'alta orologeria in Italia. Strategie competitive nei beni di prestigio
Autori ,
Collana Cultura di impresa
Editore Egea
Formato Libro
Pagine 376
Pubblicazione 2006
ISBN 9788823850729
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
30,00
L'orologio, quotidiano protagonista della nostra vita, non è solo un misuratore del tempo ma rappresenta il nostro gusto personale ed il nostro carattere. Comprare un orologio è un atto apparentemente semplice dietro cui si celano le strategie di noti e storici Marchi, conosciuti a livello internazionale, dei loro distributori ideali e dei dettaglianti specializzati. Il libro analizza un universo variegato che coniuga la globalizzazione con l'esclusività, la tradizione con il cambiamento, e illustra, anche attraverso la voce dei suoi più importanti esponenti, i principali modelli di business e le caratteristiche evolutive del mercato. Una sfida affascinante che coinvolge l'economia di un settore chiave del mondo del lusso italiano ed internazionale.
 

Biografia degli autori

Luana Carcano

Lecturer at Strategic and Entrepreneurial Department of SDA Bocconi School of Management. Her main interests, both academic and professional, relate to firms’ strategic management and international competitiveness, with a special focus on symbolic/luxury businesses. She is the author of several books - in Italian and in English - including Challenges for the Italian Boating Industry (Egea, 2010), Clock Builders and Time Tellers, with G. Corbetta (Egea, 2009), and Miti da sfatare nel gioiello (Egea, 2007).

Carlo Ceppi

He belongs to a family with historical links to watchmaking. From 1850 until the early 20th century, his family managed a watch retailer and supply warehouse. Since 1984, he has been part of the Italian subsidiary of Richemont. He started out with Ebel, before moving to Piaget. From 1993 to 2002 he was director of Cartier’s watch division in Italy. Since 2002, he is IWC brand manager for Italy. In 2008, he became a delegate for the Fondation de la Haute Horlogerie in Italy and Greece.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.