Il tuo browser non supporta JavaScript!

Modernità educatrice. Cattolici tra fascismo e democrazia

Modernità educatrice. Cattolici tra fascismo e democrazia
titolo Modernità educatrice. Cattolici tra fascismo e democrazia
Autore
Argomento Scienze Umane Pedagogia
Collana Saggi
Editore Morcelliana
Formato Libro
Pagine 278
Pubblicazione 2017
ISBN 9788837231095
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Gesualdo Nosengo (1906-1968), Vittorino Chizzolini (1907-1984), Giuseppe Lazzati (1909-1986), Carlo Carretto (1910-1988): quattro protagonisti del mondo cattolico che hanno lasciato tracce feconde nella Chiesa e nella società italiane del Novecento. Superate le durissime prove della guerra, si sono ritrovati in prima linea nella ricostruzione del paese, contribuendo allo sviluppo democratico e alla modernizzazione dell'educazione e della scuola attraverso la loro opera nei rispettivi ambiti: l'Unione Cattolica degli Insegnanti Medi per Nosengo, l'Editrice La Scuola per Chizzolini, l'Università Cattolica del Sacro Cuore per Lazzari, la comunità dei Piccoli fratelli di Gesù e del Vangelo per Carretto. Quattro storie di apostoli-educatori, considerate nella loro evoluzione e nel loro intersecarsi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.