Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il «Wortsatz» di Philipp Wegener. Ovvero dell'unità comunicativa minima

Il «Wortsatz» di Philipp Wegener. Ovvero dell'unità comunicativa minima
titolo Il «Wortsatz» di Philipp Wegener. Ovvero dell'unità comunicativa minima
autore
collana Fenomenologia e ontologia sperimentali
editore Mimesis
formato Libro
pagine 113
pubblicazione 2016
ISBN 9788857534176
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Negli studi sul linguaggio condotti in ambito tedesco dalla seconda metà dell'Ottocento fino agli anni Trenta del Novecento ha avuto un ruolo significativo il dibattito sulla nozione di frase. Uno dei nodi centrali del dibattito riguarda la natura della "frase-parola", ovvero delle espressioni costituite da un unico elemento. Tali espressioni hanno dignità di frase oppure no? Un'interpretazione ampia e articolata delle espressioni unimembri è avanzata da Philipp Wegener nel saggio Der Wortsatz, pubblicato nel 1921. In questo volume è proposta la traduzione italiana dell'articolo di Wegener, preceduta da un ampio saggio che contestualizza la sua proposta teorica all'interno del succitato dibattito e presenta i capisaldi della sua teoria.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.