Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Giardino e rizoma. Il giardino rinascimentale come cartografia nomade, da Ficino a Deleuze

Giardino e rizoma. Il giardino rinascimentale come cartografia nomade, da Ficino a Deleuze
Titolo Giardino e rizoma. Il giardino rinascimentale come cartografia nomade, da Ficino a Deleuze
Autore
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Arte
Collana Techne minor, 8
Editore Graphe.it
Formato
libro Libro
Pagine 166
Pubblicazione 2024
ISBN 9788893722223
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,90
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Mai come nel Rinascimento fiorentino il giardino si è fatto modello del mondo: nato e nutrito nella culla dell'Accademia neoplatonica, questo luogo naturale ha la sua essenza nel proprio rivestimento filosofico, nella visualizzazione che se ne può fare. A partire dal topos fisico e metaforico, l'autrice conduce una lettura dei giardini all'italiana di epoca rinascimentale mescolando la prospettiva estetica a quella prettamente ontologica. Alla mappa cinquecentesca sovrappone un filtro, quello delle cartografie di Gilles Deleuze e Félix Guattari, che si rivela sorprendentemente compatibile, pur se spesso di segno opposto: il rizoma è contrapposto all'albero; dentro l'ordine tipizzato, che già in sé ha una direzione manierista, cerca spazi di fuga il movimento destrutturante del post-strutturalismo. In definitiva i giardini ficiniani «si prestano a essere interpretati come carte del desiderio inconscio e dispositivi di produzione della soggettività». Al lettore è chiesto di avventurarsi nel labirinto dei viali con spirito critico e gusto del dibattito, in modo da assistere con pieno godimento al dialogo fra posizioni filosofiche distanti. La leggera inquietudine che potrebbe coglierlo al momento di varcare i cancelli sia compensata dalla promessa che questo volume avanza a buon diritto: nomade in questo spazio, assisterà alla propria metamorfosi interiore.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.