Il tuo browser non supporta JavaScript!

La rivoluzione interiore. Corpi senza organi nel cinema di David Cronenberg

La rivoluzione interiore. Corpi senza organi nel cinema di David Cronenberg
titolo La rivoluzione interiore. Corpi senza organi nel cinema di David Cronenberg
Autore
Argomento Letteratura e Arte Teatro
Editore Aracne
Formato Libro
Pagine 296
Pubblicazione 2020
ISBN 9788825534306
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Il "Corpo senza Organi" ha rappresentato per la filosofia postmoderna un impenetrabile enigma, pervenuto fino alla contemporaneità. Cosa si celava dietro il segreto del corpo rivoltoso - ereditato dalle utopie artaudiane - che prometteva il ritorno all'immanenza? Il volume scaturisce dalla filosofia deleuziana "del desiderio", conservando lo scambio tra pensiero e immagine. Il cinema di David Cronenberg si pone come interrogazione sui postulati del CsO, facendosi portavoce di una potenza concettuale nuova, di pensiero per immagini. Il viaggio attraverso l'opera del cineasta conduce all'idea della sovversione dei corpi: rivelando, nel sabotaggio dell'anatomia, la forma desiderante della vita.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.