Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La geodemografia. Il peso dei popoli e i rapporti tra stati

La geodemografia. Il peso dei popoli e i rapporti tra stati
titolo La geodemografia. Il peso dei popoli e i rapporti tra stati
Autore
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana Universale paperbacks (Il Mulino)
Editore Il mulino
Formato
libro Libro
Pagine 128
Pubblicazione 2024
ISBN 9788815388551
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il declino dell'Europa nel contesto mondiale, l'esplosione della popolazione africana, i profondi cambiamenti dei flussi migratori, i diversissimi livelli di riproduttività di paesi ed etnie, la crescita vorticosa dei grandi aggregati urbani: sono tutti fenomeni avviatisi negli ultimi cento anni, che scuotono e modificano i rapporti tra stati e regioni del mondo, e influiscono sulle scelte politiche, con forza e velocità variabili e spesso difficilmente prevedibili. E sono fenomeni che possono essere meglio compresi grazie a uno sguardo più nuovo e più ampio, arricchito dal contributo della geodemografia. Attingendo a un ampio repertorio di casi esemplari tratti dalla storia mondiale recente, il libro illustra questa nuova prospettiva, uno strumento utile per conoscere meglio le relazioni tra paesi e il loro futuro.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.