Il tuo browser non supporta JavaScript!

La diversità delle acque. Antropologia di un bene molto comune

La diversità delle acque. Antropologia di un bene molto comune
titolo La diversità delle acque. Antropologia di un bene molto comune
Autore
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana I colori del mondo
Editore Altravista
Formato Libro
Pagine 344
Pubblicazione 2012
ISBN 9788895458588
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
28,00
 
Un percorso antropologico per scoprire i significati, i ruoli e le dinamiche culturali dell'acqua nel mondo contemporaneo. Dalle forme di distribuzione di un bene necessariamente "molto comune" agli impatti nella vita sociale, dalle connessioni con i contesti di conflitto alle espressioni della diversità culturale il libro fornisce una attenta e dettagliata panoramica della multidimensionalità e della relazionalità dell'acqua, elementi cruciali e rimossi nelle dinamiche di globalizzazione e di mercificazione delle risorse naturali. Dai molteplici casi etnografici della letteratura sino all'analisi dell'agrobusiness nella antica valle del Giordano, un testo per comprendere i significati e la diversità delle acque nella modernità.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.