Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Dioniso crocefisso. Saggio sul gusto del vino nell'epoca della sua produzione industriale

Dioniso crocefisso. Saggio sul gusto del vino nell'epoca della sua produzione industriale
titolo Dioniso crocefisso. Saggio sul gusto del vino nell'epoca della sua produzione industriale
Autore
Traduttore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana DeriveApprodi
Editore DeriveApprodi
Formato
libro Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2010
ISBN 9788865480052
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Nelle società dove i poteri della tecnologia e del marketing non esercitavano un dominio incontrastato, la formazione della sensibilità del gusto poteva godere di un maggiore spazio di libertà. Il mondo della vigna e del vino, nonostante ciò che ancora li lega alla natura, sono oggi sottoposti a trasformazioni che vengono spesso ignorate proprio da chi beve e apprezza il vino. Trasformazioni delle tecniche di vinificazione e delle forme di coltivazione che, oltre a modificare il gusto dei vini, incidono soprattutto sulla facoltà individuale di giudicarli. L'estensione dei sapori e le innumerevoli sfumature dei profumi provenienti dai diversi terroir potevano rappresentare un antidoto alla proliferazione degli aromi, tanto violenti quanto semplici, promossi dall'industria agro-alimentare. Ciò che accade è esattamente il contrario: rispetto al gusto del vino, a imporsi è un'estetica industriale capace, con i propri espedienti, di farci scordare la povertà gustativa di ciò che propone. Attraverso la riflessione sui mutamenti della sensibilità in atto, questo libro analizza gli importanti e insidiosi mutamenti di quell'oggetto tuttora rivestito di un'aura estetica qual è il vino e gli effetti di quella domesticazione del gusto propria della sua produzione industriale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.