Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La mamma è uscita. Una storia di arte e femminismo

La mamma è uscita. Una storia di arte e femminismo
titolo La mamma è uscita. Una storia di arte e femminismo
Autori ,
Argomento Letteratura e Arte Arte
Collana Narrativa
Editore DeriveApprodi
Formato
libro Libro
Pagine 176
Pubblicazione 2021
ISBN 9788865483640
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
La storia dei primi fermenti di arte femminista in Italia attraverso l'avventura politico-poetica di due artiste, mogli, madri, compagne, che scoprono la propria identità e condizione minoritaria e, nel 1974, fondano il «Gruppo Femminista Immagine»: Milli Gandini e Mariuccia Secol. Il libro è il racconto autobiografico del percorso che le porta a condividere con altre artiste, e con il gruppo del Salario al Lavoro Domestico, la medesima lotta politica. Oltre alla restituzione delle conquiste culturali - la partecipazione alla Biennale di Venezia del 1978, l'invito di Fellini a partecipare a La città delle donne, le mostre internazionali - le autrici ricostruiscono il contesto e l'atmosfera del tempo includendo anche la temporanea damnatio memoriae subita alla fine degli anni Ottanta.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.