Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il disagio dell'inciviltà. La psicoanalisi di fronte ai nuovi scenari sociali

new
Il disagio dell'inciviltà. La psicoanalisi di fronte ai nuovi scenari sociali
titolo Il disagio dell'inciviltà. La psicoanalisi di fronte ai nuovi scenari sociali
autori ,
argomento Scienze Umane Psicologia
collana Frontiere della psiche
editore Mimesis
formato Libro
pagine 184
pubblicazione 2019
ISBN 9788857556178
 

Scegli la libreria

23,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
I cambiamenti nella/della contemporaneità evidenziano una vera e propria crisi identitaria del soggetto, alla quale è sotteso lo sviluppo di posizioni paranoidi che indicano quanto si sia perduto in termini di consapevolezza e di responsabilità personale, quanto risentimento e rancore si annidino nella caduta delle illusioni messianiche, sempre pronte peraltro a riattivarsi nel pensiero magico e nel facile gioco proiettivo che pervade i gruppi a rispecchiamento reciproco. Il senso del libro consiste nel considerare quanto e come tutto ciò risuoni dentro ognuno di noi, come anche i nostri pazienti risentano e traducano soggettivamente il clima sociale della contemporaneità. Allo stesso modo, le autrici si interrogano su ciò che significa per psicoanalisti e psicoterapeuti questa autentica bufera che scompiglia la vita delle persone, su che cosa accade nello studio d'analisi, che cosa avviene nel setting e nel rapporto analitico.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.