Il tuo browser non supporta JavaScript!

Baruch Spinoza e l'Olanda del Seicento

Baruch Spinoza e l'Olanda del Seicento
titolo Baruch Spinoza e l'Olanda del Seicento
autore
collana Biblioteca di cultura storica
editore Einaudi
formato Libro
pubblicazione 2002
ISBN 9788806158620
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
Baruch Spinoza (1632-77) nacque da una famiglia di mercanti ebrei di origine portoghese stabilitasi ad Amsterdam. Ancora giovane fu allontanato dalla comunità sefardita cui apparteneva per le sue idee considerate eretiche. Colpito da scomunica e bandito dalla sinagoga, non poté dedicarsi alle attività commerciali di famiglia. Scelse allora una dignitosa povertà, esercitando il mestiere di pulitore di lenti per microscopi e cannochiali, e spese il resto della sua esistenza in cerca della Verità, della Libertà, del Bene. Il libro di Nadler si propone non solo di ricostruire con cura ciascun elemento biografico, ma anche di restituirci l'atmosfera dell'Amsterdam secentesca, fra rivolgimenti politici, sociali e religiosi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento