Il tuo browser non supporta JavaScript!

Roma contro i germani. La guerra cimbrica 113-101 a.C.

Roma contro i germani. La guerra cimbrica 113-101 a.C.
titolo Roma contro i germani. La guerra cimbrica 113-101 a.C.
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
collana La clessidra di Clio
editore LEG Edizioni
formato Libro
pagine 334
pubblicazione 2020
ISBN 9788861026841
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il nemico era una marea umana: ottocentomila tra uomini, donne e bambini, di cui almeno trecentomila combattenti, appartenenti a varie etnie e provenienze. In principio i romani soccombettero, in seguito si riorganizzarono, infine prevalsero in epiche battaglie. Si concluse così la Grande Migrazione di uomini del Nord, che aveva sconvolto mezza Europa per un ventennio (circa 120-101). L'episodio anticipò di alcune centinaia di anni le invasioni barbariche del Tardo Antico e inaugurò la lotta tra Roma e i Germani, che era destinata a segnare una frattura nel cuore dell'Europa attraverso i secoli.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.