Il tuo browser non supporta JavaScript!

Un'altra fine del mondo è possibile. Vivere il collasso (e non solo sopravvivere)

Un'altra fine del mondo è possibile. Vivere il collasso (e non solo sopravvivere)
titolo Un'altra fine del mondo è possibile. Vivere il collasso (e non solo sopravvivere)
autori , ,
traduttore
argomento Scienze Umane Sociologia
collana Visioni, 1
editore Ist. Enciclopedia Italiana
formato Libro
pagine 260
pubblicazione 2020
ISBN 9788812008278
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
23,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
La situazione critica in cui si trova il pianeta è ormai chiara: i cambiamenti a cui stiamo assistendo a ogni livello (economico, sociale, ambientale) lasciano prefigurare un mondo diverso da come lo conosciamo. Facile quindi lasciarsi attrarre da immaginari distopici e catastrofisti. Ma deve per forza andare così? Dobbiamo davvero accontentarci di sopravvivere e lasciarci sopraffare da questo diluvio di cattive notizie? Servigne, Stevens e Chapelle dimostrano in questo libro che la consapevolezza del crollo della società termoindustriale non esclude la possibilità di proiettare lo sguardo oltre l'orizzonte cupo che ci attende, e indicano un cambiamento di rotta non solo credibile ma necessario.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.