Il tuo browser non supporta JavaScript!

Storia e sessualità. Casi di vita, regole e trasgressioni tra Ottocento e Novecento

Storia e sessualità. Casi di vita, regole e trasgressioni tra Ottocento e Novecento
titolo Storia e sessualità. Casi di vita, regole e trasgressioni tra Ottocento e Novecento
Autore
Collana Testi e pretesti
Editore Mondadori bruno
Formato Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2001
ISBN 9788842493389
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
11,36
 
Tra il 395 e il 430 Sant'Agostino afferma due dei principi etico-religiosi che per diciotto secoli peseranno sui comportamenti sessuali di tutto l'Occidente: "la concupiscenza trasmette il peccato originale" e "il peccato originale è lasciato in retaggio all'umanità attraverso l'atto sessuale". Da qui l'assimilazione del peccato originale al peccato sessuale e dunque il rifiuto del piacere attraverso la lotta alla concupiscenza della carne. I saggi che compongono questo libro dimostrano quanto ciò sia stato importante per la cultura occidentale, ma dimostrano anche che uomini e donne non sempre sapevano resistere e che, in fin dei conti, la trasgressione era spesso la regola della vita di tutti i giorni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.