Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Storia dei materiali scrittori. Dalle origini della scrittura alla nascita e diffusione della carta

Storia dei materiali scrittori. Dalle origini della scrittura alla nascita e diffusione della carta
titolo Storia dei materiali scrittori. Dalle origini della scrittura alla nascita e diffusione della carta
Autore
Collana Storia e politica
Editore Bonanno
Formato
libro Libro
Pagine 160
Pubblicazione 2009
ISBN 9788877964663
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
In quest'opera si descrive come si lavorava il papiro, come si incidevano le tavolette d'argilla, quali erano i materiali scrittori cinesi nel II e nel I millennio a.C., ecc Ed ancora come è nata la carta e come si sia diffusa, prima in Asia, e poi in Europa, come è nato il "codice", secondo le più recenti teorie, quali erano i materiali scrittori utilizzati nell'America pre-colombiana anche alla luce delle scoperte degli ultimi anni, e altro ancora. Dalla lettura di quest'opera, si arriva a due importanti conclusioni: la prima, che a qualunque latitudine ci si trovi, se cambiano i segni della scrittura, gli strumenti scrittori rimangono sempre sostanzialmente uguali (la corteccia d'albero, i tessuti di lino, seta o cotone, le tavolette di legno, il nerofumo utilizzato come inchiostro, ecc.). La seconda, non meno importante, è quella di vedere come i rapporti tra l'Asia e l'Europa siano stati sempre molto stretti, circolando liberamente le idee e i libri, che viaggiavano per le antiche vie carovaniere, come ad esempio nella mitica "Via della seta" o attraverso le guerre di conquista, che portarono alla costituzione dei grandi imperi d'Oriente e d'Occidente.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.