Il tuo browser non supporta JavaScript!

Avendo qualcosa da dire. Teologhe e teologi rileggono il Vaticano II

Avendo qualcosa da dire. Teologhe e teologi rileggono il Vaticano II
titolo Avendo qualcosa da dire. Teologhe e teologi rileggono il Vaticano II
Autori ,
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Saggistica Paoline
Editore Paoline editoriale libri
Formato Libro
Pagine 224
Pubblicazione 2014
ISBN 9788831544269
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il volume, internazionale, offre una rilettura del Concilio, da un punto di vista non convenzionale: sostiene infatti che un momento importante della sua recezione sia la "teologia delle donne" e la prospettiva di genere, che consente di distinguere fra differenza e discriminazione (Perroni, Quasi un prologo). L'originalità dello scritto consiste in primo luogo nel fatto di porsi in "contrappunto" con il fortunato Convegno internazionale "Teologhe rileggono il Vaticano II" (Roma 4-6 ottobre 2012), riprendendone alcuni temi e alcune istanze, come dai partecipanti e da molti lettori è stato richiesto, ma rilanciandole, ampliandone, integrandole con altri e più sistematici contributi, così che si ha in mano un nuovo volume e non degli "Atti". In secondo luogo non si tratta di una rivisitazione storica, magari lamentosa e nostalgica, ma di uno sguardo positivo e fattivo verso il futuro, in cui accanto alle questioni aperte si stagliano prospettive e potenzialità. I nomi internazionali - europei e statunitensi - accanto a quelli delle più significative teologhe italiane, sono garanzia di serietà e completezza.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.