Il tuo browser non supporta JavaScript!

La prova di Abel

La prova di Abel
titolo La prova di Abel
sottotitolo Saggio sulle fonti e sul significato della irrisolvibilità in matematica
Autore
Collana Saggi Scienze
Editore Bollati Boringhieri
Formato Libro
Pagine 194
Pubblicazione 2005
ISBN 9788833915463
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
28,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Nel 1824 un ventunenne norvegese di nome Niels Henrick Abel dimostrò definitivamente che le equazioni algebriche di quinto grado sono insolubili. L'importanza di questo evento nella storia del pensiero non fu tuttavia immediatamente riconosciuta e Abel morì povero e depresso cinque anni dopo. Questa vicenda è ricostruita in questo volume nel quadro più ampio di una storia che inizia con i greci e continua fino a oggi. Mostra come la matematica trovò le sue fonti nel mondo reale e procedette poi verso qualcosa di più universale, nel senso dell'astrazione, già con i pitagorici e poi con l'algebra. La storia della dimostrazione - in appendice con una traduzione annotata del testo priginale - che cambiò il modo di intendere la matematica.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.