Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il patto Hitler-Stalin (1939-1941)

Il patto Hitler-Stalin (1939-1941)
titolo Il patto Hitler-Stalin (1939-1941)
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
editore Res gestae
formato Libro
pagine 677
pubblicazione 2019
ISBN 9788866972563
 

Scegli la libreria

30,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Come si giunse al patto tedesco-sovietico di non aggressione dell'agosto 1939 e in quale modo si verificò la rottura Hitler-Stalin? Quale motivo spinse Hitler ad aggredire l'URSS, affrontando tutti i rischi di un'impresa del genere e proprio nel momento in cui sembrava che la vittoria tedesca sulla Gran Bretagna fosse solo una questione di tempo? L'aggressione fu un gesto inconsulto di un pazzo o fu determinata dal timore di un intervento di Stalin a fianco degli inglesi e dalla volontà di premunirsene? Il libro di Philipp Fabry, basato sull'esame di un'immensa quantità di documenti segreti, risponde a tutti questi enigmi storici, accendendo una luce di spietata consapevolezza su alcune fra le pagine più macabre della storia contemporanea e dimostrando come Stalin e Molotov si rivelarono superiori ai rivali nazisti per abilità diplomatica e calcolo strategico.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.