Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cantàda di cantàd

Cantàda di cantàd
titolo Cantàda di cantàd
Autore
Collana Labirinti, 22
Editore La vita felice
Formato Libro
Pagine 64
Pubblicazione 2020
ISBN 9788877991485
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
6,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La Cantàda di cantàd non è una mera traduzione del Cantico dei cantici, e non solo perché è opera di un poeta e non di un filologo, ma proprio perché vuole essere altro: una riscrittura per analogia, ovvero secondo una logica esclusivamente poetica, del Cantico. Prefazione di Franca Pirovano.
 

Biografia dell'autore

Piero Marelli

Nato a Limbiate, ma ancoratosi da tempo immemore a Verano dove gestisce una tipografia, si inserisce a pieno titolo in un filone poetico che in tutta Italia sta portando alla riscoperta del dialetto, sciolto finalmente dai legacci di melense operazioni nostalgiche e assurto a strumento peculiare di una ricerca che si propone di scandagliare le moderne contraddizioni nelle pieghe a più stretta aderenza col reale. Ha pubblicato: Se questo viaggio finisce (Edizioni del Vento, 1981), Le voci che ci adottarono (Cens, 1986), Antigone (Scheiwiller, 1991), Eloisa (Scheiwiller,1994), Paola (Scheiwiller,1996), A due voci (Flussi,1996), Il pianeta della fortuna (Logos, 1997), Haiku dei mesi (Pulcinoelefante).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.