Il tuo browser non supporta JavaScript!

Con quest'ordine disordinato»

Con quest'ordine disordinato»
titolo Con quest'ordine disordinato»
sottotitolo Relazione dell'ambasceria in Savoia (1603)
Autore
Collana BIBLIOTECA VENETA
Editore Antenore
Formato Libro
Pubblicazione 2006
ISBN 9788884556080
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Una legge del 1425 imponeva agli ambasciatori rientrati in Venezia dalla loro missione di darne entro pochi giorni informazione alle istituzioni della Serenissima. Secondo una pratica che divenne consuetudinaria, la scrittura degli ambasciatori da pura e semplice esposizione dell'attività del referente si estese sino a divenire un ampio affresco della condizione di uno Stato, periodicamente aggiornato nella situazione economica, politica, sociale e militare. Dopo la lettura pubblica in Senato il testo della relazione era depositato nella Cancelleria Segreta del Senato e ne veniva vietata la diffusione. Divieto peraltro frequentemente aggirato da uomini politici, nobili (come i Chigi e i Barberini), potenti, principi della Chiesa e persino eruditi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.