Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Etica bibliotecaria. Deontologia professionale e dilemmi morali

Etica bibliotecaria. Deontologia professionale e dilemmi morali
Titolo Etica bibliotecaria. Deontologia professionale e dilemmi morali
Autore
Collana Bibliografia e Biblioteconomia
Editore Editrice Bibliografica
Formato
libro Libro
Pagine 231
Pubblicazione 2011
ISBN 9788870757125
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La proprietà e la libertà intellettuali, il diritto alla riservatezza degli utenti, la professionalità e la responsabilità sociale dei bibliotecari, la lotta ad ogni forma di censura e i dubbi sull'applicazione di filtri alle postazioni internet riservate ai minorenni, sono solo alcuni fra i temi "caldi" al centro del dibattito sulla deontologia professionale più appropriata per chiunque organizzi e gestisca servizi bibliotecari. Si tratta di argomenti che, sebbene ancora poco presenti nella letteratura biblioteconomica italiana, sono ormai imprescindibili anche per i nostri bibliotecari e studenti di biblioteconomia che non vogliano limitarsi a dominare gli strumenti tecnici della professione, ma comincino a interrogarsi sui suoi valori fondamentali, riflettendo quindi non solo sul come ma anche sul perché dell'intermediazione documentaria. Il volume fornisce una chiara e aggiornata introduzione ai principali concetti e problemi dell'etica generale e dell'etica professionale bibliotecaria, applicandoli a casi concreti di conflitti morali che possono sorgere nelle biblioteche e suggerendo alcuni metodi utili per tentare di risolverli.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.